SOSHINE SC-S7 - EUROLED - Olight Technology Authorized Distributor

Distributore Autorizza Olight
The Light in your hands
Vai ai contenuti
PRODOTTI

LCD CHARGER
SC-S7

LA PROCEDURA DI CARICA
Il processo di carica di questo nuovo prodotto di Soshine, si basa sul miglioramento dello standard circuitale di carica ormai consolidato, denominato CC/CV (Constant Current - Constant Voltage) ed è completamente gestito dall'elettronica di controllo, la quale protegge il charger anche dai danni derivanti dalla possibile inversione di polarità delle batterie.

Generalmente, la carica di una o più batterie di tipo Li-Ion viene effettuata prelevando l'energia necessaria da tre possibili sorgenti:

- dalla rete di distribuzione (220 V)
- da una presa a 12 V (accendisigari auto)
- da una porta USB (per correnti fino a max 1000 mAh) presente sui P.C.

Nel charger SC-S7 è presente un circuito integrato (IC) in grado di prelevare l'energia proveniente da una di queste sorgenti ed inviarla in modalità controllata alla batterie da ricaricare. La modalità controllata significa che l'IC deve essere in grado di operare in tutte le modalità di carica necessarie per le batterie per periferiche portatili:

1 - modalità trickle
2 - modalità a corrente costante (CC)
3 - modalità a voltaggio costante (CV)

Per massimizzare la vita delle batterie e prevenire danni fisici dovuti a surriscaldamento, deve essere utilizzato un ciclo di carica preciso e controllato.  All'inizio, quando la batteria è scarica, viene utilizzata una corrente di "trickle" che è molto più bassa della normale corrente di carica della batteria. Il valore di questa corrente è normalmente pari al 10 % della normale corrente di carica. La corrente di trickle viene fornita alla batteria Li-ion finché essa raggiunge la tensione di 2,75 V. La soglia è rilevata dal caricabatterie e da questo momento il chip controllerà la corrente di carica al suo valore nominale di corrente costante(CC). Quando la tensione della batteria raggiunge 4.2 V, il circuito commuta in modalità CV (Tensione Costante), e regola con precisione la sua tensione di output, impostata a 4.2 V mentre la corrente di carica diminuisce gradualmente finchè raggiunge la soglia chiamata EOF (End Of Charge). Quando si raggiunge questo stato significa che la carica della batteria è stata completata.

Copyright ©  by EUROLED tutti i diritti riservati. La riproduzione anche parziale di questo testo è vietata senza il consenso scritto di EUROLED.

Home Page    

Copyright© by Euroled - VR - Italy - P.IVA: 03734950235 - Data: - Sono le ore: - Email: info@euroled.it
Torna ai contenuti